Incontri Formativi GCA


IL PERCORSO INTEGRATO DEI PAZIENTI CON GRAVI CEREBROLESIONI ACQUISITE: DALLA FASE POST ACUTA ALLA RESTITUZIONE AI CONTESTI DI VITA

 

INCONTRI FORMATIVI dal 4 ottobre 2016 al 3 novembre 2016

Le Gravi Cerebrolesioni Acquisite (GCA) sono determinate da cause traumatiche, vascolari, anossiche, infettive o, comunque, da cause acquisite, che non includono le patologie congenite, involutive e degenerative. Le GCA riguardano oggi un numero sempre maggiore di soggetti e, in particolare, la domanda di riabilitazione negli ultimi anni ha registrato un notevole incremento, imputabile non solo ai progressi della medicina d’urgenza, che oggi consentono la sopravvivenza di pazienti un tempo destinati all’exitus, ma, in parte, anche all’aumento dei gravi traumatismi accidentali.
Le GCA comportano molto spesso disabilità complesse che richiedono un approccio globale e prolungato nel tempo. Il percorso di cura necessita quindi di continuità tra i vari livelli di intensità e coordinazione degli interventi. Di pari passo, le competenze professionali devono essere implementate nella loro specificità e integrate tra i vari operatori e aree di intervento. Queste condizioni determinano infatti quadri clinici complessi e richiedono considerevole impegno professionale, gestionale e di intervento in equipe, dalla cura all’assistenza, alla riabilitazione, all’informazione e supporto psicologico dei familiari. E’ evidente la necessità di identificare e formare una nuova cultura professionale specifica e di definire un percorso lineare e integrato per questi malati. Implementando questi due aspetti si potrà garantire periodi di degenza appropriati e la restituzione ai contesti territoriali con i dovuti supporti, con un impatto profondo sulla qualità di vita di pazienti e familiari. A questo proposito il Dipartimento di Riabilitazione della exUSL5 ha progettato un evento formativo in collaborazione con la Fondazione Casa Cardinale Maffi O.N.L.U.S. che gestisce il Progetto AURORA a Cecina dove sono ricoverati molti pazienti con GCA. Secondo una logica di sistema vorremmo mettere in rete le due realtà che sussistono nel territorio dell’Azienda USL nordovest. L’obiettivo è quindi quello di creare un percorso di continuità e di integrazione tra le due Strutture e contemporaneamente di socializzare il sapere specifico maturato e implementarlo con apporti di altri professionisti sanitari esperti chiamati ad intervenire nelle giornate di formazione. Il corso è rivolto a tutti gli operatori delle due Strutture.

PARTE GENERALE

1° INCONTRO
3 edizioni: 4 ottobre 2016 5 ottobre 2016 (replica) 7 ottobre 2016 (replica)
Prendersi cura della persona in stato vegetativo e di minima coscienza: percorso e rete riabilitativa dell’Azienda USL Toscana Nord Ovest, normativa di riferimento, integrazione socio sanitaria e rete assistenziale, il “Progetto Aurora” e la restituzione ai contesti di vita. Relatori Cristina Laddaga, Laura Brizzi, Anna Chiriconi

2° INCONTRO
3 edizioni: 27 ottobre 2016 28 ottobre 2016 (replica) 3 novembre 2016 (replica)
Supporto psicologico all’assistito, alla famiglia, agli operatori. Coinvolgimento e valorizzazione del care giver. Coinvolgimento del terzo settore. Bioetica del fine vita e valori e principi di riferimento. Formazione all’assistere. Relatori Matteo Pardini, Angela Gioia, Antonia Peroni.

(LA PARTECIPAZIONE AI DUE INCONTRI RILASCIA 7 CREDITI ECM)

 

PARTE SPECIALISTICA

1° GIORNATA DI STUDIO
11 ottobre 2016
La nutrizione nei pazienti con Gravi Cerebrolesioni Acquisite. Relatori Maria Chiara Carboncini, Nicholas Apollonio, Stefania Giani.

2° GIORNATA DI STUDIO 18 ottobre 2016 La comunicazione nei pazienti con Gravi Cerebrolesioni Acquisite. Relatori Gloria Mazzinghi, Claudia Bacci, Patrizia Posarelli, Nicholas Apollonio, Erika Daveti, Carrai Maria Rosa.

3° GIORNATA DI STUDIO 20 ottobre 2016 Il movimento nei pazienti con Gravi Cerebrolesioni Acquisite. Relatori Gloria Mazzinghi, Patrizia Lupi, Michela Franceschini, Raffaela Togo, Carla Marfella.

(LA PARTECIPAZIONE AD OGNI GIORNATA DI STUDIO RILASCIA 3 CREDITI ECM)

 

Scarica la brochure con tutte le informazioni sui corsi di formazione

Lascia un commento