Passo avanti verso la realizzazione del centro per pazienti in stato vegetativo

Siglato il protocollo d’intesa per la realizzazione del centro per pazienti in stato vegetativo e la riconversione urbanistica di parte dell’area di San Pietro in Palazzi

L’accordo è stato sottoscritto poco tempo fa in Regione dal Presidente del CdA della Fondazione dr. Luigi Marchetti, dal governatore Enrico rossi, dal Direttore Generale dell’ASL 6 Monica Calamai e dal sindaco Stefano Benedetti e prevede la realizzazione, a Cecina, della prima struttura in Toscana per pazienti in stato vegetativo. La firma del protocollo segue temporalmente l’avvenuta aggiudicazione da parte della stessa Fondazione degli immobili sede delle due RSA di Cecina e Rosignano, posti in vendita dall’Azienda Sanitaria Livornese.

Lascia un commento