Protocollo d’Intesa “Cuciniamo insieme”

Questo progetto, avviato in fase sperimentale nel 2007 e rinnovato di anno in anno fino ad oggi, nasce dalla necessità di stimolare l’anziano e il soggetto psichico ad una partecipazione più attiva ad iniziative volte a mantenere o recuperare capacità pratico-manuali ed a favorire abilità di tipo relazionali. La cucina e la tavola sono da sempre luoghi dove è facile far convivere creatività e socializzazione; nasce così l’idea di realizzare un laboratorio di cucina in cui assistiti, operatori, ed esperti del settore possano condividere momenti insieme preparando piatti gustosi

Questo progetto ha visto così la collaborazione di alcune classi di ragazzi dell’Istituto Alberghiero “E. Mattei” di Rosignano Solvay che hanno messo a disposizione le loro conoscenze e la loro esperienza per insegnare nuove tecniche per la preparazione di particolari pietanze. Sono state recuperate le ricette dei luoghi di provenienza o di origine dei nostri assistiti per stimolare la capacità mnestica e la sfera affettiva relativa ai ricordi, creando un vero e proprio ricettario con il contributo di tutti i partecipanti, con foto ed immagini relative ai momenti più significativi dell’attività di gruppo del progetto.

 

Lascia un commento