Venerdì 15 giugno 2012: mattina di Grest al Santa Caterina

L’iniziativa è frutto di un’attiva  e consolidata collaborazione tra la struttura e la Parrocchia di Collesalvetti, tesa a promuovere un’azione costante d’integrazione sociale.

Il programma è stato condiviso in un paio di incontri tra l’Assistente Sociale Maria Sol Dini, la Referente degli Educatori Cinzia Del Rio, l’Oss Sandra Biasci e Don Janusz:
ORE 10,00 – Arrivo dei bambini e degli animatori. Accoglienza con canti nel giardino della struttura.

Formazione di 5 gruppi integrati
Ogni gruppo presenta i propri lavori

ORE 11,00 merenda insieme
Attività di gruppo e canti

ORE 12,00 Saluti

Partecipanti: circa 60 bambini con 20 animatori del Grest organizzato dalla Parrocchia di Collesalvetti

Centro Diurno: Claudio Davini, Antonella Ferrante, Alice Bessi, Paola Tacchi, Paola Di Lupo con Sandra Biasci e Ilaria Trinca
Nucleo 4: Marco Alvisi, Giuseppe Landucci, Graziella Lucchesi, Luca Sabatini con Sonia Orsi e M.Chiara Della Croce
Nucleo 5: Monica Baldacci, Fiorella Mattera con Alessia Manias e Marta Fantetti

Bel clima di festa e condivisione: esperienza molto positiva per tutti i partecipanti!

 

don Janusz Musial, parroco di Collesalvetti

“Abbiamo programmato, insieme con gli Animatori, di inserire nelle attività del GREST (Gruppo Estivo) un incontro con i giovani della Fondazione di Card. Maffi di Collesalvetti.

Il tema di quest’anno, scelto per i bambini, è stato ‘Giuseppe, il Sognatore’. Il tema che riguarda la carestia, il pericolo di vita ma nello stesso tempo il cibo, la bellezza della vita, la natura e la sua ricchezza.

Così, un giorno, 60 bambini (scuola elementare) e circa 20 animatori ci siamo incontrati, in mattinata, con i giovani del reparto diurno della Fondazione.

Un’ottima accoglienza ed in un clima caldo e cordiale ci siamo scambiati le poche esperienze della vita. Noi eravamo divisi in 5 gruppi nei quali hanno partecipato due o tre giovani con i loro assistenti nelle semplici attività: ci hanno raccontato la loro giornata, le loro attività, abbiamo cantato insieme e poi abbiamo ammirato i lavori manuali fatti in occasione di questo incontro. Non è mancato lo spuntino, a mezza mattinata, del quale i bambini sono rimasti contenti, la coca-cola veniva versata a fiumi.

Alla fine dell’incontro è stata scattata la foto comune di tutti partecipanti. Siamo tornati a casa molto contenti, a causa di questo incontro così semplice, amichevole e profondo. Grazie.”

 

All’inizio del GREST  abbiamo chiesto ai Genitori l’autorizzazione per le foto di gruppo. Hanno firmato il foglio di iscrizione.

 

Lascia un commento